ADIDAS YEEZY BOOST 350 V2 BRED

1,090.001,990.00

COD: N/A Categorie: , , , , , Tag: ,
Svuota

Descrizione

Adidas Yeezy Boost 350 v2 Bred

Questo è il primo modello di Yeezy uscito nel 2017, Adidas Yeezy Boost 350 v2 Bred! Ancorata da una tomaia Primeknit nera intrecciata e un’intersuola in TPU abbinata (che copre l’ammortizzazione Boost), la scarpa presenta un aspetto nero tono che è compensato dalla messaggistica rossa “SPLY-350” sul retro del pannello laterale. La striscia per cui è noto il modello Yeezy Boost 350 V2 non appare, ma ciò non toglie la freschezza generale della scarpa.

Kanye West:

Il rapporto tra il rapper e il brand a tre strisce è ormai divenuto uno dei binomi più in voga nel mondo della moda. Kanye West aveva già realizzato una scarpa per Adidas nel 2006, ma questa non è mai venuta alla luce. West ha quindi lavorato con Nike per cinque anni, nel corso dei quali sono state rilasciate tre linee di scarpe.

L’accordo tra Nike e West prevedeva che quest’ultimo potesse lavorare anche con Louis Vuitton e Reebok, quest’ultima di proprietà Adidas. Nel 2013, la collaborazione tra Kanye West e Nike è terminata. Secondo quanto trapelato sui media, la motivazione sarebbe stata di carattere economico, con Nike che non garantiva a West le royalties richieste.

A novembre 2013, West ha ufficiosamente annunciato d’aver raggiunto un accordo con Adidas, confermato dalla stessa azienda il mese successivo.

La “Yeezy Season 1” si è rivelata un grosso affare, con Rihanna, Diddy, Alexander Wang, Cassie, Beyoncé, Kim Kardashiane Anna Wintour che si sono mostrati in pubblico indossando questa linea, e i due modelli di scarpe rilasciati in questa collezione, YEEZY Boost 350 e Boost 750, sono andati così rapidamente esauriti, dando il via libera alla produzione delle successive collezioni “Yeezy Season 2” e “Yeezy Season 3”.

I tempi di elaborazione ordine per questo articolo possono variare dai 2 ai 10 giorni.

Hype Clothinga

 

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: