ADIDAS YEEZY BOOST 350 V2 BLACK

ADIDAS YEEZY BOOST 350 V2 BLACK

400.00599.00

Adidas Yeezy Boost 350 v2 Black non-reflective.

COD: N/A Categorie: , , , , , , , Tag: ,
Svuota
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

Sono ispirate ad un modello storico visto per l’ultima volta nel 2015 le 350 v1 “Pirate Black”, dalle quali ne traggono la tonalità, ma mantengono la stessa essenza delle Boost 350 V2 di sempre. La tomaia Primeknit in rete traspirante si adagia comodamente al piede e l’intersuola Boost offre un’ammortizzazione eccellente ad ogni passo.

Questa sneakers ha una calzata leggermente stretta, consigliamo di acquistare 1 numero in più rispetto al solito.

I tempi di spedizione per questo prodotto variano dai 3 ai 10 giorni.

KANYE WEST E YEEZY : QUANDO UN’ICONA DELL’HIP HOP HA RIVOLUZIONATO LA STORIA DELLE SNEAKERS

La sneaker-collabo con maggiore hype della storia porta il nome del poliedrico rapper e stilista Kanye West. Ha avuto il merito di aver preso il concetto di passione per le sneaker e di averlo stravolto.

È il 2008 quando Kanye West si presenta alla cerimonia dei Grammy indossando un paio di Nike mai viste prima.

Quelle scarpe, furono messe in vendita nel 2009 con il nome di Air Yeezy 1: ecco che per la prima volta Nike collabora ufficialmente con una celebrità al di fuori del mondo dello sport.

Da quel momento in poi Yeezy non è più solo il soprannome con cui Kanye ama farsi chiamare, ma diventa in pochissimo tempo un’icona di stile.

Passano quattro anni e (finalmente) vedono la luce le futuristiche Nike Air Yeezy 2. Vendute a livello mondiale solo da rivenditori selezionatissimi e in paia molto limitate.

Nonostante l’incalcolabile successo di questa collaborazione, nel 2013 le strade di Kanye e Nike si separano (pare, secondo i rumors, per questioni economiche legate alle royalties).

A novembre di quell’anno, il rapper annuncia la sua nuova collaborazione con Adidas.

Dichiarò di aver già pronti ben 20 modelli di sneaker ma fino a febbraio 2015 tutto rimase sotto silenzio.

Finalmente in concomitanza con la Fashion Week e l’All Star Game NBA, uscì la Yeezy Season 1.

Creare hype è tra le cose che riesce meglio al rapper di Chicago.

L’uscita di una sua nuova sneaker si trasforma in uno straordinario evento mondiale.

A New York City fù trasmesso in streaming in 42 sale cinematografiche di tutto il mondo, per cui le Yeezy Boost 750 andarono esaurite on line 10 minuti.

All’evento appare anche la versione low, le Yeezy Boost 350 in diverse colorazioni: le “Turtle Dove”, bianche e grigie, le “Pirate Black” in nero monocromatico, le “Moonrock” in verde oliva e le “Oxford Tan” nei toni del marrone chiaro.

L’era delle Yeezy Boost 350 V2 comincia nel settembre 2016 ed è tutt’ora in corso.

ADIDAS Yeezy Boost 350 V2 black.

Visita la nostra Home Page :

https://www.hypeclothinga.com

Seguici su instagram :

https://www.instagram.com/hypeclothinga/

 

Informazioni aggiuntive

taglia

36 Eu, 36 2/3 Eu, 37 1/3 Eu, 38 Eu, 38 2/3 Eu, 39 1/3 Eu, 40 Eu, 40 2/3 Eu, 41 1/3 Eu, 42 Eu, 42 2/3 Eu, 43 1/3 Eu, 44 Eu, 44 2/3 Eu, 45 1/3 Eu, 46 Eu, 46 2/3 Eu, 47 1/3 Eu, 48 Eu, 49 1/3 Eu, 50 Eu

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:

Welcome to exclusive limited edition store Ignora